Skip to content
JAMON ha un nome

Che cos’è un pascolo iberico? Scoprite qui!

que es una dehesa

Otros idiomas: Español English Français Deutsch

Il termine pascolo iberico ha la sua origine nel termine latino defesa che significa “difesa o limitata terra per l’uso dei pascoli”, ma che cosa è esattamente una Dehesa? In Enrique Tomás vogliamo condividere con voi tutte le nostre conoscenze su questo concetto che è direttamente legato alla produzione di Jamón Iberico de Bellota. Sei pronto ad andare? Prendi un po ‘di carta e la penna fuori, stiamo iniziando!

Jamón de Guijuelo - Salamanca Enrique Tomás
Comprare Prosciutto di Guijuelo
Jamón de Extremadura - Cáceres/Badajoz
Comprare Prosciutto di Extremadura
Comprar Jamón de Jabugo - Huelva Enrique Tomás
Comprare Prosciutto di Huelva
Jamón de Los Pedroches Enrique Tomás
Comprare Prosciutto di Los Pedroches

Significato della parola “Dehesa” o pascolo iberico

Secondo l’Accademia Reale Spagnola (RAE), la parola “dehesa” significa: “terreni generalmente chiusi e boscosi, solitamente destinati a pascolo”. In altre parole, i pascoli sono zone montane uniche e di grande biodiversità, dove vengono nutriti suini, ovini, caprini, vacche nutrici per ottenere carne, tori o cavalli di razza pura spagnoli, tra le altre specie animali.

Secondo i dati del ministero dell’Agricoltura, in Spagna la superficie classificata a pascolo è compresa tra 3,5 e 5 milioni di ettari ed è ripartita come segue:

  • Estremadura: 1.237.000 ettari.
  • Andalusia: 946.482 ettari.
  • Castilla-La Mancha: 751.554 ettari.
  • Castilla y León: 467.759 ettari.
  • Comunità di Madrid: 113.051 ettari.

Secondo lo stesso Ministero, nel nostro paese ci sono circa 25.000 fattorie di dehesa e circa il 75% sono di proprietà privata, il resto è di proprietà comunale, gruppi di vicini o municipalità. Come abbiamo già detto, i pascoli sono i luoghi in cui pascolano diverse specie animali e, oltre a dare un importante contributo all’ambiente e alla biodiversità, hanno un peso significativo nell’economia delle regioni in cui si trovano.

Relazione tra i pascolo iberico ed il suino iberico

I pascoli svolgono un ruolo molto importante nella produzione del prosciutto iberico di Bellota, poiché è qui che si svolge la stagione montanera, quando i suini si nutrono di ghiande e di altri prodotti naturali. Per essere trasportati in questa zona, i pascoli devono soddisfare determinate condizioni. Ad esempio, una riserva deve avere almeno 100 m2 per suino, se lo spazio è più piccolo sarà insufficiente e i maiali iberici non saranno in grado di vagare o mangiare a loro piacimento.

In un buon anno, i maiali troveranno quante ghiande vogliono e, grazie a questo dado, le erbe selvatiche, le radici e tutto ciò che c’è in mezzo, mangeranno meravigliosamente. Questa dieta, insieme alla loro capacità di infiltrarsi grasso nel muscolo e l’esercizio che fanno durante il Montanera, è ciò che renderà la loro carne unica.

Come la zona dei pascoli è delimitata, così anche il numero di maiali iberici che possono essere nutriti in queste montagne. Si stima che in Spagna possano essere ingrassati al massimo 700.000 suini all’anno, vale a dire che si possono produrre solo circa 1,4 milioni di prosciutti iberici alimentati con ghianda e 1,4 milioni di spalle iberiche alimentate con ghianda.

Va anche notato che il periodo Montanera deve iniziare in un certo periodo dell’anno, in particolare nel mese di ottobre, e deve durare fino a marzo al più tardi. Perché? Poiché questo è il periodo dell’anno in cui ci sono ghiande, non ha senso portarle in un altro periodo dell’anno.

Durante questi circa quattro mesi i suini devono ingrassare circa il 50% del loro peso, ossia ciascuno di essi deve raggiungere circa 170/180 kg prima di essere abbattuto. I maiali iberici che non raggiungono queste dimensioni dopo essere stati al pascolo devono nuovamente mangiare foraggio e la carne da essi ottenuta non può più essere chiamata “Prosciutto Bellota Iberico”, ma è classificato come “Iberico de Cebo de Campo” (suini iberici all’aperto).

Che cos’è un pascolo e qual è la sua importanza? Sono essenziali per ottenere autentici maiali iberici di ghianda, perché grazie all’esercizio e alla dieta che vi faranno, otterranno gambe di prima classe. Se ti abbiamo aiutato a sapere di più sul mondo del prosciutto iberico… È fantastico!

Resumen
Prosciutto a fette
Opiniones de los usuarios
5 based on 2 votes
Tipo de servicio
Prosciutto a fette
Nombre del proveedor
ENRIQUE TOMÁS S.L.,
C/ Occitania 45,Badalona,Barcelona-08911,
Telephone No.+34902996796
Área
Dpto. di Vendite
Descripción
Il termino pascolo iberico ha la sua origine nel termine latino defesa che significa "difesa o limitata terra per l'uso dei pascoli",molto interessante!

Otros idiomas: Español English Français Deutsch