Skip to content
JAMON ha un nome

Fuet

Fuet glossario enrique tomas

Otros idiomas: Español English Français Deutsch

Il fuet è un salume tipico della regione della Catalogna in Spagna. Facilmente riconoscibile per la sua forma stretta, lunga e simile ad una salsiccia, il Fuet non manca in nessuna casa quando si tratta di una sessione di tapas e birra in buona compagnia. Con la sua consistenza morbida, questo caratteristico strato bianco e il suo sapore unico è l’accompagnamento perfetto per una tavola di salumi.

Differenza tra fuet e salchichón

Questi due salumi sono spesso confusi. Anche se hanno molte similitudini, le loro differenze sono ciò che li rende unici e li spiegheremo in dettaglio. La principale somiglianza è che sono realizzati con carne macinata e marinata, generalmente di maiale, anche se esistono altre varietà. Un’altra somiglianza è che entrambi sono salsicce, vale a dire che per la loro preparazione la materia prima deve essere insaccata in un budello di maiale o simile, che sarà poi lasciato a stagionare e stagionare. Per quanto riguarda le differenze, esse sono dovute principalmente all’aspetto, agli ingredienti e alle zone di origine.

Dimensione

Una differenza che è evidente, mentre il salchichón è di solito molto più grande, sia in lunghezza che in diametro, il fuet è molto più sottile e di solito è anche più corto.

La stagionatura

La stagionatura è determinata anche dalle dimensioni ed è che quanto più grande è il salchichón, tanto più tempo ci vorrà per una corretta stagionatura. A differenza del salchichón, il fuet è pronto in breve tempo, circa due settimane.

Ingredienti

Anche se la preparazione di entrambi gli insaccati è abbastanza simile, il salchichón di solito ha grani di pepe molto di più e il risultato è più magro. Il Fuet, invece, contiene meno grassi e ha un sapore più delicato.

Come mangiare il fuet

Per mangiare fuet è sufficiente lasciarsi guidare dai propri gusti.  Tuttavia, ci sono due cose da tenere a mente, lo spessore delle fette e la consistenza della salsiccia. Quindi, in termini di spessore, di solito è consigliabile tagliare fette più spesse se è più morbida; se è più asciutta, è meglio tagliare fette più sottili.

Un’altra domanda che solleva sempre dei dubbi è se il fuet debba essere sbucciato o meno. Ricordate che il fuet è un salume, ma oltre ad essere ricoperto da un budello (naturale o meno), c’è un altro elemento che lo ricopre, un tipo di muffa, un fungo antropomorfo chiamato rospo. Questo elemento è in parte responsabile del suo gusto particolare e unico. Ma dobbiamo mangiarlo o no? Alcuni esperti consigliano di mangiarlo purché l’involucro in cui viene insaccato sia fatto di carne suina naturale, perché al contrario ridurremmo le caratteristiche organolettiche del nostro prezioso prodotto.

Summary
Fuet
Article Name
Fuet
Description
Significato della parola fuet nel Glossario di Enrique Tomás. Spieghiamo cos'è il fuet e quali sono i suoi ingredienti principali.
Publisher Name
ENRIQUE TOMÁS S.L.
Publisher Logo

Otros idiomas: Español English Français Deutsch