Skip to content
JAMON ha un nome

Leccio

quercia - glossario enrique tomas

Otros idiomas: Español English Français Deutsch

Il leccio è un potente simbolo del maiale iberico e del prosciutto iberico de ghianda. Questo meraviglioso albero, abbondantemente presente nei pascoli dove i maiali godono della stagione montanera, ha il compito di dare vita al frutto che porta tanto sapore e proprietà nutritive al prosciutto, la ghianda. Il leccio è l’albero della ghianda per eccellenza e vi racconteremo le sue caratteristiche nel glossario di Enrique Tomás.

Cos’è un leccio?

È una grande quercia sempreverde originaria della regione mediterranea. Questi alberi sono solitamente alti circa 10 metri, ma a volte possono superare i 12 metri, il suo tronco è in legno spesso, duro e compatto, e ha rami estesi di cui diversi bracci formano un grande, raggiungendo in luoghi favorevoli un’altezza di 21-28 m, e lo sviluppo in situazioni aperte una testa enorme di rami densamente frondosi da una parte all’altra, le porzioni terminali dei rami di solito penduli in alberi secolari.  I germogli giovani sono rivestiti di feltro grigio intenso. Le foglie sono di forma molto variabile, per lo più ovale o ovato-lanceolata; la loro consistenza è dura, coriacea e persistente, sono foglie nero-verdastre superiormente e un po’ più sferzanti internamente. Per quanto riguarda il fiore, è verde giallastro e la cosa più importante di questo albero, il suo frutto, è la ghianda. Il leccio produce ghiande dolci e amare a seconda della varietà.

In un pascolo iberico, questa vasta area, ricca di biodiversità e popolata principalmente da lecci, è il luogo dove i maiali iberici pascolano ed esercitano la loro attività durante la stagione montanera. In Spagna, disponiamo di un sistema di informazione geografica, rivisto e controllato da personale autorizzato, che delimita le parcelle in cui i suini possono essere portati a mangiare ghiande. Queste zone, segnalate in base alle loro dimensioni ed al numero di bellissimi alberi in esse presenti, possono ospitare un certo numero di maiali, garantendo che ci siano abbastanza ghiande ed erba per tutti.

Curiosità del leccio

  • Il leccio è uno degli alberi che è più presente nella cultura europea, i Celti lo chiamarono Kaërquez, che significa bellissimo albero.
  • Secondo la mitologia celtica, è nei lecci che si sono incontrati i druidi, sacerdoti con conoscenze di previsione, guarigione e astronomia, insegnanti e giudici.
  • In molte culture questo albero è considerato un albero sacro, simbolo di longevità e solidità.
  • Il leccio è stato consacrato a Zeus a Dodona (Grecia), a Giove Capitolino a Roma e a Perun della mitologia slava.
  • Secondo alcuni miti e leggende, il chiodo di Ercole era in legno di leccio.
Jamón ibérico de Bellota Enrique Tomás
Acquistare Prosciutto 50% Ibérico ghianda
Jamón 100% Ibérico de Bellota Enrique Tomás
Acquistare Prosciutto 100%  Ibérico ghianda

Otros idiomas: Español English Français Deutsch