Skip to content
JAMON ha un nome

Jamón Serrano contro Prosciutto Italiano sono gli stessi?

Otros idiomas: Español English Français Deutsch

Il prosciutto italiano, è un prodotto gastronomico molto tipico del bel paese italiano che assomiglia al jamón serrano ma, prosciutto serrrano e prosciutto sono la stessa cosa? Qual è la differenza tra l’uno e l’altro? Molti si pongono questa domanda ma, se volete sapere tutto sul rapporto tra prosciutto serrano e prosciutto italiano, fate attenzione, ve lo spiegheremo noi!

Prosciutto Serrano e prosciutto Serrano. Le loro somiglianze

Il prosciutto stagionato è tipico dell’Europa meridionale. I due maggiori produttori internazionali sono la Spagna e l’Italia, rispettivamente con il Jamón Serrano e il prosciutto crudo. In Portogallo si produce anche il “presunto” (prosciutto portoghese), anche se è meno conosciuto, ma è anche un prodotto della penisola iberica. Se avete provato il jamón serrano e il prosciutto, avrete notato che le loro fette sono simili a occhio nudo perché entrambi provengono dalla stessa razza di maiale: il maiale bianco. Tuttavia, sono un po ‘diverso a seconda del gusto. Entrambi sono molto ricchi, ma ognuno ha le sue particolarità. Vediamo:

Differenza tra prosciutto e prosciutto Serrano

Il Jamón Serrano è il tipico prosciutto stagionato spagnolo, quindi probabilmente lo conoscete già. Ma volete sapere tutto sul jamón? Per conoscere le differenze tra jamón serrano e prosciutto, è importante spiegare un po ‘su quest’ultimo.

Il prosciutto italiano

La parola “prosciutto” deriva dalla parola italiana prosciugare che significa “asciugare bene”. Questo tipo di stagionatura viene fatta con le cosce di maiali bianchi che vengono salate, stagionate e a volte anche cotte nel vino (questo non verrebbe poi stagionato). Il suo processo di lavorazione può durare da nove mesi a due anni a seconda del tipo di prosciutto. Il peso dell’animale deve raggiungere un minimo di 160 kg e la razza di maiale bianco è generalmente il Large White, Landrance o Duroc. Quest’ultimo viene utilizzato anche per incrociare con la femmina iberica al 100% dando origine al nostro amato prosciutto iberico.

prosciutto italiano
Prosciutto italiano
Jamón Ibérico 5 Stelle Enrique Tomás
Jamón Ibérico 5 Stelle Enrique Tomás

Per quanto riguarda le origini della produzione, Toscana ed Emilia, e le più note sono quelle di Parma, Fruili-Venezia Giulia e San Daniele.  Tra tutte, c’è anche la denominazione d’origine protetta o similare, ecco la più conosciuta:

  • Prosciutto di Parma, Italia, O.P.
  • Prosciutto di San Daniele, Italia, D.O.P.
  • Prosciutto di Modena, Italia, D.O.P.
  • Prosciutto Toscano, Italia, D.O.P.

I primi due, il prosciutto di Parma e il prosciutto di San Daniele, sono i più conosciuti a livello internazionale e probabilmente ne avrete sentito parlare. Entrambi i tipi sono abbastanza simili nell’aspetto, nell’aroma e nella stagionatura, ciò che varia è l’alimentazione dell’animale. I maiali di Parma sono anche dato il loro famoso formaggio nella dieta. Il San Daniele ha un sapore più dolce e il suo tono è meno rosa di quello di Parma. Detto questo, esaminiamo le principali differenze tra prosciutto e prosciutto serrano:

Struttura e forma

Il prosciutto, soprattutto quello di Parma, è più dolce e più umido in bocca rispetto al serrano o alla Gran Reserva. Gran Reserva è più maturo e intenso al palato.
Il prosciutto crudo viene di solito parzialmente o completamente disossato prima della stagionatura, da qui la sua forma più schiacciata a forma di bandurria. D’altra parte, il serrano può essere completamente disossato, ma quando il pezzo è pronto per essere consumato. È comprensibile che la carne del prosciutto sia più rosa e morbosa di quella del Serrano.

Alimentazione e stagionatura

I tempi di stagionatura sono generalmente simili, ciò che varia è il tipo di sale: più umido nel caso del prosciutto e marino nel caso del serrano.
Per il prosciutto di Parma il maiale viene alimentato con mangimi e siero di latte di Parmeggiano, da qui il sapore di nocciola delle sue fette. Il serrano, invece, è alimentato con foraggio e cereali.

Prosciutto e prosciutto iberico

Qui le differenze meritano un altro post del blog, ma vi ricordiamo le più importanti:

  1. Il prosciutto iberico proviene da una razza molto diversa che si alleva solo nella Penisola Iberica ed è caratterizzato dall’essere l’unico che si infiltra nel grasso del muscolo, cioè il maiale iberico.
  2. A seconda della dieta, il maiale iberico può essere de cebo, bellota o cebo de campo (il vecchio Recebo). Il prosciutto può essere distinto solo in base alla sua origine.

Per quanto riguarda la cucina, possiamo dire che gli italiani usano il loro prosciutto più di noi che il nostro prosciutto, sia nella pasta, nelle pizze o nelle famose bruschette. D’altra parte, il prosciutto iberico e il prosciutto serrano si mangiano crudi o, al massimo, insieme a qualche grissino sivigliano o a un delizioso pane tostato. Lo usiamo anche per accompagnare insalate, tortilla o uova strapazzate, in zuppe e creme….. Che sia serrano, iberico o prosciutto, provateli! Goditi ognuno nel suo momento, il tuo momento!

Resumen
Jamón affettato
Opiniones de los usuarios
5 based on 1 votes
Tipo de servicio
Jamón affettato
Nombre del proveedor
ENRIQUE TOMÁS S.L.,
Occitania 45,Badalona,Barcelona-08911,
Telephone No.+34 93 383 84 85
Área
Dpto. di Vendite
Descripción
Alla domanda: jamón serrano contro prosciutto, sono gli stessi? Diciamo chiaramente che assomigliano ma non sono gli stessi. Te lo spiegheremo!

Otros idiomas: Español English Français Deutsch