Porta Prosciutto Professionale - Modo Tecnico

Porta Prosciutto Professionale - Modo Tecnico

C'è chi ama mangiare il prosciutto e chi ama anche tagliarlo, vivendo al meglio la passione del mondo del prosciutto. Beh, se siete uno di loro, non c'è niente come avere uno strumento indispensabile a casa, come il famoso porta prosciutto. Questo porta prosciutto professionale "Technical Mode" è progettato per l'uso domestico, è il modello più semplice della nostra gamma di porta prosciutto, ma svolge perfettamente la sua funzione: fissare il prosciutto o la spalla del prosciutto in modo che non si muova e possiamo tagliarlo comodamente.

Maggiori dettagli

6,00 €

More Information

Ti interesserà

Caratteristiche del supporto per prosciutto "Mode tecnico”

Confortevole e pratico porta prosciutto da utilizzare a casa o anche a livello professionale. Questa è la più economica della gamma offerta da Enrique Tomás, sempre mantenendo la massima qualità. Per quanto riguarda la funzionalità, il supporto porta prosciutto "Modo tecnico" è l'altezza ideale per tagliare senza problemi le migliori fette di prosciutto. Inoltre, ha due punti di fissaggio a forma di raccordo, uno con una vite di serraggio per lo zoccolo e l'altro a forma di V con una punta per l'estremità di testa.

Realizzato in legno di pino cembro di prima qualità. Raccordi metallici.

Prosciutto tagliato con un coltello

È importante ricordare che l'affettatura del prosciutto è importante come ogni altro momento del processo di produzione di un prosciutto iberico, perché se non viene eseguita correttamente, potrebbe finire con le sfumature del nostro prodotto di punta. "Il taglio a mano ha, a differenza del taglio a macchina, una certa liturgia che lo rende più piacevole.... Ha, come tutte le attività artigianali o manuali, una connotazione umana, un sentimento, un'energia, un "non so cosa" che le macchine non hanno, per quanto precise possano essere. Questa è la spiegazione che ci offre lo stesso Enrique Tomás nel libro Jamón for Dummies.

Che cos'è il jamón e come viene prodotto?

Il jamón è il risultato della stagionatura in sales della coscia di maiale. A seconda del tipo di suino e della sua alimentazione, i mesi di stagionatura variano notevolmente e anche il suo sapore può variare. A causa della grande quantità di carne presente nello stesso jamón troviamo sapori diversi: la “maza” è la parte più morbida, la “contramaza” la più saporita e man mano che ci avviciniamo all'osso troviamo più intensità.

Una volta che la coscia del maiale è pronta, la prima cosa da fare è prepararla per la salagione. Il “cuoco” (come lo chiamiamo noi)  fa un taglio a V sulla cotenna del maiale e decide quanto grasso esterno lasciare. Più grasso hai, meno sale assorbi e più dolce diventa. Una volta eseguita l'operazione precedente, la coscia viene immersa nel sale per una durata media di due settimane. Se il cuoco decide di prolungare questo periodo, il jamón sarà più saporito. Da quel momento in poi, a seconda del tipo di jamón che intendiamo preparare, delle caratteristiche della coscia e del sapore che vogliamo ottenere, la coscia sarà appesa all'essiccatoio (secadero)  fino a quando non sarà consumata in modo ottimale.

Valutazione dei clienti e recensioni

Nessuno ha ancora pubblicato una recensione
in questa lingua

Opiniones